12 mesi a Braccagni

2007: la nostra vita quotidiana

Gennaio
20/21 – Grande successo di pubblico per la nona edizione della Mostra scambio d’epoca di auto, ricambi e modellismo al Madonnino. Un tuffo indietro nel tempo che ha appassionato i maremmani (staccati circa diecimila biglietti) per una Mostra ormai collaudata.
Febbraio
2 – A Montepescali si è rinnovata l’antica tradizione della Candelora con particolare solennità, coincidendo con la visita pastorale del Vescovo Franco Agostinelli. La benedizione delle candele, secondo l’uso che risale all’Alto Medioevo, è avvenuta nella chiesa dei Santi Stefano e Lorenzo.

3 – Riunione in Circoscrizione convocata da Serena Cola in vista dell’uscita del suo libro sul “maggio”, con folta partecipazione dei rappresentanti di squadre di “maggerini”. 3 – Valle Bruna: aperto al pubblico il nuovo punto vendita in località Olmini. 4 – E’ stata tumulata al cimitero di Montemassi Severina Venturi nei Venturi di anni 93. 4/11 – Visita Pastorale nella Parrocchia di San Guglielmo: di questo importante e significativo evento, ampio spazio in altra pagina della rivista. 8 – E’ nato Lapo, figlio di Paola Bernasconi e Davide Pizzinelli. 10 – Festeggiato San Guglielmo, il Patrono di Braccagni; consueta processione offertoriale delle varie realtà della Comunità. 12 – Al Centro Anziani iniziativa sulla “non autosufficienza”. 15 – Riunione in Circoscrizione con la Giunta Comunale. Sul tappeto i problemi della frazione. 23 – Assemblea del Gruppo Tradizioni Popolari Galli Silvestro. 26 – Notte movimentata, iniziata con furto di rame alla stazione di Braccagni, poi inseguimento, auto fuoristrada e fuga nei campi conclusa con due arresti, effettuati dai carabinieri di Pescia Romana.
Marzo
6 – Incontro in Circoscrizione con l’Assessore Borghi. 6- Si sono svolti i funerali di Maria Mearini (classe 1931), mamma della nostra grande attivista Catuscia Scoccati alla quale vanno le nostre condoglianze. 10 – Apertura de “La Stalla di Eliseo” al Podere Montarone da parte del nostro amico Eliseo Polverelli: osteria, griglieria e merenderia. 11 – Trekking a Montepescali, con escursione fino al Romitorio di Santa Maria. 11 – Organizzata dal Centro “Gli Anta” la Festa della Donna. 18 – Centro “Gli Anta”: assemblea per l’approvazione del bilancio. 30 – Presentazione in Circoscrizione del nuovo punto operativo della Banca della Maremma.
Aprile
3 – E’ nato Andrea, figlio di Barbara Bordo e Alessandro Seravalle, che va a far compagnia alla sorellina Giulia – 14 – Presso l’ex asilo Cena di Primavera organizzata dal Centro Anziani. 15 – Funerale di Carola Vadi ved. Gambineri. 18 – E’ nata Aurora figlia di Daniele e Antonella Saladini, che va a far compagnia alla piccola Irene. 18 – E’ nato Filippo, figlio di Monica Romani e Alessandro Massellucci.
Maggio
– Maggio, lo sappiamo, è il mese dei fiori, allorché sbocciano le rose e le viole. E un fiore bellissimo è nato in quel di Piombino, di nome Viola, figlia di Francesco Bordo e Silvia Favilli. 13 – I Maggerini di Braccagni cantano in Grancia, mentre gli sportivi di Grosseto cantano per la vittoria del campionato che consente alla squadra di calcio di salire in serie B. 19 – Inaugurazione in grande stile della Big Mat di Scarpelli presso l’ex Cantina di Montepescali: fuochi d’artificio per festeggiare questo nuovo investimento da parte di uno dei più attivi imprenditori maremmani. 25 – Alla presenza del Vescovo di Grosseto, “Festa di Maggio” al Centro Noi Insieme” organizzata dalla Caritas Diocesana, la Parrocchia di Braccagni e Roselle e l’associazione volontari “Fraternità e condivisione”. 26 – “Poesia e musica tra le antiche torri”, 13’ Premio Nazionale di poesia “Dino Bavona” organizzato dal Circolo Culturale di Montepescali. 26 – Mercatino dei ragazzi davanti alla chiesa di Braccagni. 26 – Ribotta della Festa del maggio al Campo della Fiera. 26 – Inaugurato il centro servizi Valle Bruna alla presenza del Presidente della Provincia Lio Scheggi. 27 – “Gli Anta”: nell’intento di continuare la riscoperta delle ricette tradizionali regionali, pranzo a base di cacciucco, piatto unico della tradizione toscana.
Giugno
9 – E’ stata inaugurata presso la scuola elementare di Braccagni una (pome)meridiana in ceramica per scandire il tempo e le stagioni. 14 – Incontro in Circoscrizione, argomento: il diabete. 15 – Finale del Torneo Bruno Passalacqua a Grosseto: il Braccagni perde dal Saurorispescia, ma è da sottolineare come per la terza volta consecutiva i gialloverdi arrivino a disputare la finale. 29 – Funerale di Annunziata Prioreschi ved. Rosellini di anni 87. 30/1 Gita al Lago di Garda organizzata dall’Unione Sportiva per tutti coloro che collaborano alla riuscita della Sagra. 30 – Esame finale corso Oti Oses per volontari CRI: si integra il numero degli aderenti alla Delegazione di Braccagni.
Luglio
2 – Se ne è andata in sordina a seguito di lunga malattia Lucia Gai, una vita vissuta all’ombra del marito Alberto Barbacci, il fattore del Grottanelli, anche lui scomparso. Ai figli Luca e Marco le nostre condoglianze. 24 luglio: gita a Pianosa organizzata dal Centro “Gli Anta”. Dal 12 al 15, dal 19 al 22 e dal 26 al 29 Sagra dei Piatti Tipici Maremmani. Tutte le sere musica dal vivo. 19 – Nell’ambito della Sagra, gara ciclistica amatoriale. 27 – Serata tra cultura e solidarietà a Montepescali organizzata dall’associazione Lichene Team: per il secondo anno consecutivo distribuiti 95 vocabolari a sette istituti di scuola media della provincia di Grosseto che hanno aderito al progetto.
Agosto
1/14 – 31’ Sagra del Cinghiale e del Tortello a Montepescali: ancora una volta frotte di turisti provenienti dalla costa hanno preso d’assalto il Balcone della Maremma. 10 – Nuova assalto alla filiale del Monte dei Paschi di Braccagni: il bandito fugge con 8.000 euro. Siamo già a nove rapine.

14/26 – Sagra dei Piatti Tipici Maremmani a Braccagni, seconda parte. Questa volta il bilancio è decisamente positivo e non poteva esserci chiusura migliore con l’estrazione il 26 agosto della Lotteria del Madonnino (in palio una Citroen C1, che dovrebbe essere andata a finire a Piancastagnaio), ma soprattutto con lo spettacolo pirotecnico organizzato nel campo laterale a via Malenchini. L’organizzazione non ha badato a spese e dopo tanti anni i braccagnini hanno potuto vedere il loro cielo illuminato nella notte dai fuochi, degna chiusura dei festeggiamenti. 24 – Lichene Team Prometeo ha organizzato a Montepescali uno spettacolo itinerante con l’esibizione di ballerini professionisti.
Settembre
3 – Inaugurazione asilo nido privato Marameo in via Malenchini. 22 – Funerale a Montepescali di Anna Birelli ved. Mearini di anni 95, nonna della nostra collaboratrice Catuscia. Era nata il 7 agosto 1912 a Lisciano Niccone (Pg) e si ricordava a memoria tutto il poema della “Storia del brigante Gnicche”. 22/23 – A Montepescali è stato festeggiato l’arrivo dell’autunno. L’associazione di volontariato Lichene Team Prometeo in collaborazione con il circolo cacciatori dell’Acli, del Circolo Anziani e del Circolo Culturale ha voluto cogliere l’occasione per un fine settimana di divertimento che ha consentito di raccogliere fondi da destinare a progetti di volontariato. Tra le varie iniziative, l’esibizione del comico Graziano Salvatori. Da sottolineare come Lichene Team Prometeo, una nuova associazione presieduta da Sandra Bonaiuti, si stia distinguendo per il suo attivismo. 27 – Funerale di Eloide Chiella vedova Lozzi di Montepescali.

Nel mese di settembre ci hanno lasciato due braccagnini: Alfonso Giorni, nato l8 agosto 1920 a San Giovanni d’Asso e Rosina Brasini ved. Nofri nata il 14 luglio 1923 a Monte San Savino. “Rosona” era molto conosciuta in paese.

Ottobre

5 – “A Cena dai Nonni” organizzata dal Centro “Gli Anta” per promuovere l’integrazione tra le diverse generazioni. 7 – “Pranzo di fine estate” organizzato dagli “Anta”, ritrovo conviviale a base di piatti della tradizione contadina, quasi a ricordare una delle più rinomate Fiere che si svolgeva alla fine di settembre. 27 – Conferenza su “Donazioni e trapianti d’organo” organizzata dal Centro di promozione sociale “Gli Anta”. 28 – Funerale a Braccagni di Iva Migliorini di anni 64 . 31 – Ormai la festa di Halloween ha fatto presa tra i più piccoli: tra le varie iniziative segnaliamo il ritrovo in maschera con animatori e persino fuochi di artificio che si è tenuto presso lo Stalla di Eliseo.

Novembre

11 – Funerale di Fiammetta Falsetti , deceduta alla Casa di Riposo le Sughere di Scarlino di anni 93 di Montepescali. 13 – Assemblea del Comitato Pro Braccagni Usi Civici: scarsa partecipazione. 17/18 – A Montepescali consueta manifestazione “Qualità in terra antica” – 18 – Il Centro “Gli Anta” ha organizzato una gita nel Valdarno. 24/25 “Mostra dell’Usato – Affari in fiera” una nuova scommessa sull’usato targata Fimar; questo singolare progetto ha riscosso un successo incoraggiante, ora aspettiamo la II’ edizione.

Dicembre

3 – Funerale di Rino Cantelli di anni 68. Lo ricordiamo ancora quando abitava al podere Casa Mancini, prima di trasferirsi in paese. Gli ultimi anni della sua vita sono stati tormentati da una brutta malattia. Lo ricordiamo con grande affetto ed inviamo le nostre condoglianze alla famiglia. 6 – Il macellaio Lari ha trasferito la sua bottega da via dei Garibaldini a via Aurelia. 6 – Marrakech Espress: nuovo negozio a Braccagni in via Malenchini di biancheria, abbigliamento, tappeti, articoli da regalo. 8 – Funerale di Igene Lenzi ved. Fantini. Era nata a Grosseto il 31 marzo 1931. 8 – Tombolata presso il Centro “Gli Anta”. 9 – Festa particolarmente riuscita presso l’ex asilo organizzata dai genitori dei bambini delle scuole elementari di Braccagni che, a dispetto del maltempo, ha consentito ai bambini di passare un pomeriggio di sano divertimento: fiera di beneficenza, panfortata, pentolaccia. 14 – Riunione del Comitato Usi Civici Braccagni: dopo l’accorato appello alla partecipazione del Presidente Spadi, Sala Circoscrizionale gremita per fare il punto sulla nota questione. Il contenzioso non è finito, ci sono vari gradi di appello, pertanto è stato ribadito da parte del Comitato di non abbassare la guardia. 15 – Inaugurazione de “Il Vivaio” punto vendita al pubblico di piante e fiori in via Canzio a Braccagni della cooperativa sociale Betania. Ricordiamo che questa cooperativa nasce nel 1988 come emanazione della Caritas Diocesana di Grosseto allo scopo di affiancarla nell’assistenza sociale alle persone svantaggiate e sta realizzando un progetto per la costruzione di 6000 metri di serre da adibire all’inserimento lavorativo di portatori di handicap nei quali attualmente effettua coltivazioni miste di ortaggi e florovivaistiche. 16 – Organizzata da “Gli Anta” presso i locali dell’ex asilo, festa degli 80 e 90 enni, con consegna delle targhe ricordo e Concerto di Natale della Corale Livallia. 17 – L’agenzia del Monte dei Paschi di Braccagni si è trasferita: dalla sede storica di via Aurelia al nuovo centro commerciale di via Andreoli. Ora speriamo in qualche rapina in meno. 21 – Ci tiene tantissimo e non possiamo deluderlo: auguri al nostro amico e collaboratore Wladimiro Capecchi che si è unito in matrimonio con Patrizia Meini! 23 – Organizzato dalla Circoscrizione, in anticipo ecco arrivare Babbo Natale a consegnare i doni ai bambini davanti alla Chiesa. 31 – Cenone di San Silvestro presso l’ex asilo organizzato dagli “Anta”, al quale ha partecipato anche la generazione dei quarantenni, a riprova che il Centro è aperto a tutti. Sontuoso e quanto mai appetibile il menu.

5 Gennaio 2008: presso l’ex-asilo, il Centro “Gli Anta” ha organizzato le cena della Befana: alle ore 19,30 cena per i più piccoli ed a seguire quella dei grandi; alle 20,30 spettacolo di intrattenimento con una animatrice in attesa della “vecchietta”, che è arrivata, accolta con grande trepidazione dai bambini, verso le ore 22,30. NOTIZIE IN BREVEL’orologio della torre di Montepescali tornerà a funzionare in tempi brevi. Così ha risposto il Sindaco al consigliere Maffei che chiedeva notizie in merito.

Madonnino: i residenti della zona dopo le devastanti alluvioni del 2004 e 2006 che hanno danneggiato abitazioni, terreni, fabbricati agricoli, hanno deciso di costituire un loro coordinamento. Rappresentanti sono stati nominati: Lino Bellini, Lamberto Cittadini, Simone Fromboluti, Lorenzo Giorgini, Giancarlo Mazzini e Roberto Spadi. Tale coordinamento si occuperà di svolgere un’azione sistematica e costante nel tempo al fine di raggiungere la messa in sicurezza idraulica delle aree soggette dalle inondazioni. Luca Mercalli nel corso della trasmissione di Fabio Fazio “Che tempo che fa” ha citato la nostra zona con queste parole “…c’è una vasta zona in Maremma, tra Grosseto e il villaggio medievale di Montepescali, dove sorgerà un grande polo commerciale e industriale…” a cui sono seguite immagini del Madonnino.

Madonnino: previsto ampio insediamento produttivo. Secondo il Sindaco Emilio Bonifazi sarà perseguito l’obiettivo di contribuire a realizzare nel medio periodo la piattaforma logistica nella zona nord di Grosseto per l’individuazione di un’area di eccellenza da destinare alla localizzazione di importanti infrastrutture e servirà a valorizzare il tessuto produttivo locale.Tartagli, noto avvocato proprietario della tenuta Poggialberi a Buriano, è deceduto.

Mario Donnarumma, babbo della nostra amica Silvia, ci ha lasciato il 6 novembre 2007. Davvero sincere condoglianze da parte nostraPiano strutturale del Comune di Grosseto: apprendiamo che sono stati cancellati insediamenti produttivi come il Polo intermodale e quello agroalimentare di Braccagni perché incompatibili con le nuove previsioni urbanistiche. Chi ci capisce qualcosa è bravo.

Madonnino (da un po’ di tempo al centro della cronaca!): Fimar e Comune di Grosseto nel mirino della Lega delle cooperative. Tema del contendere l’area fieristica, in fase di ampliamento, con nuove realizzazioni “sopraelevate”, che metterebbe a rischio lo stabilimento de “Le Chiantigiane”, che anni fa ha rilevato il Con.Vi.Ma. Pronta risposta dei vertici Fimar, secondo i quali gli interventi ridurranno il pericolo idraulico.Frantoio di Montepescali: un po’ per la scarsità della raccolta delle olive, un po’ per le troppe spese per adeguarlo alle norme, questo anno il frantoio è rimasto chiuso.Bonari – Valdambrini: aperto uno studio legale in via Malenchini da parte del nostro amico Mirco.

 

Archiviato in: LA VITA DI PAESE

Tag:

RSSNumero commenti (4)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Fidanzi ha detto:

    15 marzo 2008: oggi si svolge il funerale di Emo Filadelfi, persona assai conosciuta in Braccagni, gestore da decenni di un bar ristorante lungo la via principale del paese.
    Al figlio Cesare e alla moglie Gherarda le nostre condoglianze.

  2. Redazione ha detto:

    Apprendiamo con piacere (e sorpresa) che Sergio, figlio del nostro amico Luigi Busoni, è vice campione toscano per la categoria juniores di tiro al piattello.
    Davvero complimenti!

  3. franco ha detto:

    ho acquistato un biglietto alla fiera del madonnino con estrazione 24/08/2008, ho preso la nazione ma i biglietti estratti non ci sono, qualcuno sa dirmi dove li posso trovare? grazie

  4. Fidanzi ha detto:

    Sono su questo blog: o a “U. S. Braccagni”, oppure a “A Braccagni la sagra dei piatti tipici”

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.