chi le ha pulite (a metà) queste?

canaletta da ripulire strada Braccagni-Montepescali

canaletta da ripulire strada Braccagni-Montepescali

 

canaletta lungo strada ripulita e canala di ricevimento da pulire

canaletta lungo strada ripulita, canala di arrivo da pulire

Ricordate le foto e l’articolo “chi le dovrebbe pulire queste?” del 10 ottobre scorso?

 

una, la prima, qui di sopra, le altre e l’articolo con commenti cliccando su:

http://www.braccagni.info/2008/10/10/chi-le-dovrebbe-pulire-queste/

 

Ebbene qualcuno, come si vede nella secondo foto, le ha ripulite.  Zitti zitti , pochi giorni fa, hanno fatto il loro lavoro e se ne sono andati.

 

Magari la destra non sa cosa fa la sinistra, o magari la canaletta lungo la strada Braccagni Montepescali è competenza di un ministero e la canala dove questa sfocia è di un altro ministero.

O magari siamo solo maligni noi e non hanno ancora finito il lavoro, e fra un po’ vengano e lo finiscono!

 

Ma proprio non si pole sape’ di chi è il compito? Non c’è in paese nessun delegato delle amministrazioni pubbliche nostro eletto che ci sappia dire come stanno le cose? Ma sti lavori le fanno con i soldi che ci mettano di tasca loro e fanno come gli pare, o li fanno con i soldi nostri e fanno come gli pare lo stesso?

E’ lecito sapere chi le fa e chi non le fa?

 

Circoscrizione: se ci sei batti tre colpi, ma anche uno solo basterebbe.

Archiviato in: LA VITA DI PAESE

Tag:

RSSNumero commenti (3)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. redazione ha detto:

    L’articolo sopra l’ha scritto Sarchiapone, questo per la precisione, il quale, come è noto, è sempre piuttosto preciso.
    Io ci sono passato oggi (la strada è l’inizio della salita per Montepescali), ed ho visto che il lavoro è stato fatto. Non è stato fatto a perfezione? Può darsi. Però io penso questo. Tramite questo blog viene posto un problema, quello delle pulizie di queste fossette, che sembra una cosa da poco, ma non lo è, in quanto le conseguenze di questo stato di cose le potrebbe subire la popolazione di Braccagni, in quanto potrebbe portare a situazioni di allagamento. Un privato cittadino, sempre grazie a questo blog, di sua sponte fa una segnalazione agli organi competenti. Ed ecco che si vedono ruspe e operai a mettere a posto. Per me questa è un’ottima cosa. Tramite un blog dei cittadini sollevano un problema, addirittura c’è chi scrive ed ecco che qualcosa si muove. Mi piace pensare che ci siano dei cittadini che hanno evidenziato un problema ed una Pubblica Amministarzione li abbia ascoltati. Sarebbe un bell’esempio di partecipazione. Noi continueremo a sollevare problemi e a dare atto della loro risoluzione, ringraziando, quando è il caso, della sensibilità dimostrata.

  2. Sarchiapone ha detto:

    Confermo: l’articolo l’ha scritto io Sarchiapone

    E siccome la redazione dice pure che sono piuttosto preciso, faccio il mio mestiere e preciso:
    come ben si può leggere nel mio intervento non ho mai detto che “che non è stato fatto alla perfezione”, ho detto e ribadisco, che è stato fatto a metà, quello più appariscente e sotto gli occhi di tutti, cioè la canaletta lungo la strada

    sarebbe come lavarsi il viso, che tutti vedano, e non lavarsi di sotto dove non batte il sole, solo perché è meno visibile!

    ma la canaletta sfocia nella grande canala che raccoglie queste acque e quelle provenienti dalla fossa che corre parallela all’Aurelia, e questa NON E’ STATA PULITA, (come bene si vede nella seconda foto) e quindi il lavoro fatto o lo si giudica fatto per metà, o addirittura inutile, perché si velocizza l’acqua, ma poi si ritrova una strozzatura, un freno, un tappo, o come si vuole chiamare, e allora i problemi ci sono come e più di prima!

    Facendo metà del lavoro (per modo di dire) non si è risolto il problema a metà, siamo a metà soluzione, il che non è la stessa cosa

    Anche a me piace pensare che siano stati i cittadini che hanno evidenziato il problema
    Che la Pubblica Amministrazione li abbia ascoltati mi pare già un po’ più dubbia la faccenda: perché non si sono fatti vivi? Perché hanno fatto i lavori a metà? o anche meno?

  3. redazione ha detto:

    Volete sapere perchè il lavoro è stato lasciato a metà? Guardate qui cosa è successo ad un operaio

    http://www.braccagni.info/video/

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.