Tre belle foto

cacciatori 1938

sei braccagnini D.O.C. maggio 1964

quattro amici all’autodromo

Archiviato in: FOTO VIDEO E MUSICAI RICORDI E I PERSONAGGI

Tag:

RSSNumero commenti (16)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    tre belle foto di personaggi che tutti conoscono, o quasi

    è aperta la caccia ai nomi e………soprannomi

  2. roberto ha detto:

    Quelli in basso: Tavarnesi, Tonini, Pianelli e….. Marino?

  3. Nello ha detto:

    I sei braccagnini d.o.c.: Le sorelle Anna, Oria, Laura; Doriana Bruno ed Enrico.
    I quattro sicuramente Alberto Tavarnesi, Rodolfo Tonini, Luca Pianelli e Rodolfo Tavarnesi

  4. Nello ha detto:

    Nella foto dei cacciatori quello in centro dovrebbe essere Piero Pieraccini, il ragazzo con il cane mi è familiare,ma per ora non riesco ad inquadrarlo. Il terzo direi Aldo Tavarnesi.
    Ma sei sicuro che la foto sia del 1938? dalla casa sullo sfondo dirrei che è del dopoguerra (mi sembra che sia uguale a come quando andai a starci io)

    • Granocchiaio ha detto:

      Qui Nello è stato assai bravo: Pierino Pieraccini non era facile ma possibile, Aldo Tavarnesi anche io non lo riconoscevo, ma il mi fratello l’ha riconosciuto al volo.

      I due ragazzi non ci siamo riusciti nemmeno noi. Quello all’estrema destra secondo me è un Pieraccini (Ulderigo?) ma non sono certo.

      La data dovrebbe essere esatta perché scritta sul retro della foto e poi Aldo in quella maniera non poteva essere del dopoguerra, troppo giovane.

      La signora sullo sfondo potrebbe essere una Toni.

      Comunque complimenti perché non era facile.

  5. Granocchiaio ha detto:

    Bravo Nello, non era difficilissimo ma è esatto. Diamo anche i soprannomi per chi non li conosce con il vero nome:

    nella foto maggio 1964 gli uomini sono il Popi e il Mattafirri

    nei quattro all’autodromo Alberto Tavarnesi (Bertolini), Rodolfo Tonini, Luca (Willy), Rodolfo Tavarnesi (Sabatino)

    Il più strafigo a me pare il Bertolini: pantalone a zampa di elefante, barbetta alla Che, a me pare la controfigura di Augusto dei Nomadi.

  6. mezzolitro ha detto:

    Naturalmente mezzolitro è il cane da tartufo…

  7. paolo ha detto:

    mamma Morea dice che la signora dietro i cacciatori è la sig.ra Ebe Vecchiatti deceduta alla bella età di 101 anni. Gestiva la tabaccheria del Pieraccini.
    La fotografia è del 1940

  8. Granocchiaio ha detto:

    Bel colpo Paolo, qualcuno mi aveva suggerito codesta ipotesi, ora se è confermata da Morea c’è da sta sicuri.

    Sai per caso quando e dove è morta?
    Hai mica una o più foto successive a quella? Sarebbe bello poterle pubblicare. Puoi mandare alla redazione all’indirizzo sentinella@maggerini.it e all’attenzione del Granocchiaio

    Grazie

    Se hai anche altre foto dell’epoca e di quello stile che vorresti pubblicare, per esempio della famiglia di Morea e di Franco, e comunque del bar trattoria della stazione, sarebbe bello poter fare un capitolo delle Famiglie di Braccagni, così come si è fatto con i Fregoli

    • Paolo ha detto:

      La signora di cui parlate, Ebe Vecchiatti,compare – insieme alla sorella – anche nella foto di famiglia per la comunione di Giuseppina (ma la foto non riesco più a trovarla, sostituita da quelle nuove pubblicate ora).
      La signora Ebe era proprietaria del bar di Enrico e ci abitava sopra….

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.