report Sagra di Braccagni

eTRUSCO iUNIOR

 

Alessandro Saladini

 

 

Archiviato in: LE MANIFESTAZIONI

RSSNumero commenti (10)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    le prime foto raccolte alla sagra di Braccagni

  2. Granocchiaio ha detto:

    Non chiedermi com’è stato possibile, ma mi è rimasto in canna proprio il colpo del presidentissimo!

    Per scusarmi lo terrò qualche giorno come bandiera nel posto migliore del blog e dell’articolo: prima pagina, in alto a sinistra!!!

  3. Carlo Vellutini ha detto:

    Complimenti per le foto e, come sempre, agli organizzatori ed ai volontari che si danno da fare come non mai!!! Li vorrei elencare tutti ma me ne dimenticherei di qualcuno e dunque non faccio tutti i nomi. L’ho scritto in un altro post ma mi fa piacere che qualcuno che lo scorso anno ne diceva di cotte e di crude sulla sagra agli impianti sportivi, con tutti gli strascichi del caso, sia ormai un ospite fisso (sia a luglio che ad agosto) della pista da ballo!!! Vuol dire che, forse, oggi apprezzerà e godrà dei vantaggi che gli ha garantito chi si è battuto per lo spostamento in un luogo migliore, che incide meno sul traffico del paese e che garantisce spazi migliori!!! Consentitemi la piccola stoccata, ma ci vuole!!!

  4. Granocchiaio ha detto:

    alla ribalta degli onori due Senatori del Braccagni: Ivo Salvadori e Iverio Vegni

    si meritano senz’altro di stare in prima pagina!!!

  5. Gilberto DI PAOLO ha detto:

    Grazie Roberto.
    Accanto a me mio figlio Niccolò.
    Sono venuto da Castiglione della P. con tutta la mia famiglia e amici. Eravamo più di nove. Siamo stati benissimo: tutto buono e ben presentato. Ci ha portato le specialità un ragazzino di 12 anni che si chiama Leonardo,a settembre farà la III Media. Bravissimo e sveltissimo. Ne risentirete parlare tra dieci anni. Ci vediamo a settembre per l’ incontro degli alunni della 1A elementare della maestra Mascherini del 1954. Un abbraccio a tutti. Gilberto

  6. Granocchiaio ha detto:

    e finalmente un rappresentante della flotta dei ragazzi: Alessandro Saladini!

  7. Granocchiaio ha detto:

    poteva mancare proprio lui? il più presinzionalista di tutti i presenti..? certo che no!
    e allora eccolo nello splendore dei suoi servigi per tutta la comunità: il Ciotti, Faccenda, o altre millemaniere con cui è conosciuto
    ma resta sempre Ivano Sonnini
    appartennete alla “razza del pozzo”

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.