Report foto Comitato SOS Braccagni Net

 

Archiviato in: FOTO VIDEO E MUSICALA VITA DI PAESE

Tag:

RSSNumero commenti (30)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    piccolo report foto della riuscita serata alla Sagra di Braccagni

  2. roberto ha detto:

    Che bellezza avere in tempo reale le foto della serata…..

  3. sussi ha detto:

    Tò che strano: mancava una buona parte del Comitato SOS, mi viene in mente Robi e famiglia ad esempio… eppure mi diceva che era davanti al Popi magari granocchiaio non l’hai visto perchè ha fatto la cura dimagrante? Sempre casualmente accanto a Novara c’erano i suoi genitori mentre a fianco al Popi e con Angelo dall’altro lato c’era moglie e suocero… che siano tempi di censura? Peccato.

    • biribissi ha detto:

      Macchè!! Gl’è finito il rullino! A te un t’è mai successo?
      Noto che mancano anche altre coppie illustri del Comitato, vedi Maurilio e Donatella.
      Comunque si tratta di un PICCOLO report fotografico

  4. Sussi ha detto:

    Tu dici caro il mio Biribissi che il fortuito caso sia dovuto al fatto che è tutta gente in carne e non entrava nel piccolo reportage? Se ti sente Donatella la prossima cena te la condisce col guttalaxe ehehehehe.
    E poi non si può sempre pensar male, forse hai ragione, in fondo a pensar male si fà peccato.

    • Fabio ha detto:

      Su via! A qualcuno è andata peggio, fotografato con un’osso in bocca e ben evidenziato che comincia a nevicare, chi con una patata, e poi c’è una meravigliosa espressione del Presidentissimo.
      Approfitto per fare i complimenti per l’ottimo menù proposto. Rapporto qualità-prezzo imbattibile.

  5. mezzolitro ha detto:

    Spero che abbiate passato una piacevole serata, noi ce l’abbiamo messa tutta pè accontentavvi.

    • Robi ha detto:

      Pe’ parte mia e di tutti quelli che ho sentito è stata una bella serata. Un grazie a tutta la festa che ha fatto una splendida figura e ce l’ha fatta fare anche a noi. Un bel grazie anche al Popi che ci sta’ sicuramente ispirando con tutte le sue iniziative per la popolazione e speriamo il Comune apra le orecchie e smetta di giocare con la triste vicenda dello scempio industriale attaccato al paese.

    • mezzamestola ha detto:

      caro mezzolitro ti scrivo da chianciano…., dobbiamo ringraziarvi tutti, siamo stati coccolati e trattati benissimo, e speriamo che il prossimo anno si festeggi la definitiva vittoria sul polo portando l’intero paese alla festa… grazie ancora..

  6. Granocchiaio ha detto:

    Ma lei chi crede di essere: il Sussi?

    Così si diceva nelle nostre terre per rispondere ad uno troppo pretenzioso e sfrontato.
    Lei vedo si firma e non c’è problema: sì, lei è proprio il Sussi!
    Mi fa venire a mente quel Genius che pretendeva di spiegare ad un anziano signore (anziano, ma non proprio un coglione) che cos’è un foro. Sì, era proprio un buco. E con dovizia di particolari e paragoni dimostrò la sua iperbolica preparazione nelle scienze, nella fisica, in millanta altre materie. Ma non troppo nella scelta e nell’uso delle parole.

    Anche qui mi fa ricordare il Genius perché l’eventuale colpa del Granocchiaio (granocchia sì, ma si scrive con la lettera maiuscola, esattamente come il Popi) potrebbe essere una scelta o al limite una dimenticanza, ma parlare di censura mi sembra proprio una caccia alle streghe.
    Comunque chiarisco subito la curiosità: il post è stato fatto il 23 agosto alle ore 23.55, cioè immediatamente dopo la cena. Quindi ho avuto poco tempo per lavorarci, giusto il tempo di scaricare, fare un prima scelta grossolana, un po’ di ritocchi e poi una prima scelta da mettere.
    Poi come al solito, magari dopo qualche giorno – o appena c’ho un po’ di tempo, faccio un’altra pubblicazione aggiuntiva. Nessuno si è mai lamentato, ma non è questo un problema.

    Vedo di pubblicar le foto cui lei pare molto interessato, anche perché mi rendo conto di parlare nientepopodimenochè, con il Sussi!

    • sussi ha detto:

      Bene, well done visto che adesso si vedono quelle belle tavolate che il nostro Comune stà prendendo in giro visto che ha stanziato ben 20 milioni di EURO per fare i lavori nell’area PILT… e li ha pubblicati ufficialmente.
      Ottimo lavoro inoltre di completamento del reportage sia dal sussi (un altro anziano signore, un tal Nello ha definito così una coppia di braccagnini: uno Sussi ed un Biribissi, su questo blog 🙂 ) che da Robi (nessun problema per la firma). Mi scuso invece per la “G” minuscola, è stata proprio una sbadataggine.

  7. rosetta ha detto:

    Fra tutte la più bella (non voletemene donne)è Alessandra

    • bischero di padule ha detto:

      Rosetta mi dispiace ma te di bellezza non capisci un bischero secco di padule… il birisegolino piccino in foto era il più bellino di tutti…

      seguito subito dopo da un canino che gironsolava sotto i tavoli…

      il resto se so tutti belli… o son tutti brutti…
      ma chi se ne frega……….

      a noi ci interessa solo la cosa PIù importante…. son tutti contro il polo… !!!!!!!!!! E QUINDI SON TUTTI BELLI…. DENTRO!!!

      • rosetta ha detto:

        oh bischero!!! sicuro che il cittino primo fra tutti è il più bellino, ma la su mamma che stà per fare la cosa più bella al mondo che nessun bischero potrà mai fare, resta la più bella perché nel suo viso c’è la dolcezza di chi sta per dar la vita ad un altro bischerino!!!!in culo a tutti i poli

  8. Granocchiaio ha detto:

    riungrazio tutti coloro che nella sola giornata di ieri 24 08 2011 hanno visitato 343 volte questo post

    60 foto della serata sono state pubblicate su FB: se le condividete si moltiplecherano le possibilità di farle circolare

  9. Fabio ha detto:

    La terza foto è uno spettacolo, invita ad una riflessione:
    “nonni e nipoti” uniti contro lo scempio di Braccagni … anche se in questo caso non c’è parentela. Bella e significativa!!

    • braccagni.info ha detto:

      la terza foto è uno spettacolo anche perchè la bimba “che tanto non la pigli” io l’ho presa (e più di una volta) e poi perchè è una delle più belle del reame

  10. roberto ha detto:

    Una mia piccola riflessione: il 23 agosto cena organizzata da un gruppo di persone DI BRACCAGNI che non accettano passivamente decisioni destinate a sconvolgere l’assetto del territorio.
    La cena si svolge all’interno della Sagra, che Menghini e l’Unione Sportiva organizzano tutti gli anni, con sacrificio, ma fa anche piacere vedere tanti braccagnini che si ritrovano lì la sera.
    Nel corso della serata il Popi (Bruno Terzo, Centro Gli Anta) parla di un progetto legato ad una manifestazione importante per il paese.
    Appena finita le cena, subito alcune foto della serata ed a seguire altre foto e commenti nel blog, la piazza virtuale di Braccagni.
    Questo in un paese dove fino a 20 anni fa si diceva che non c’era nulla.
    Pare poco?

    • Carlo Vellutini ha detto:

      Credo proprio che non sia cosa da poco. Se poi ci contiamo tutte le varie associazioni che sono attive in paese, non ultima braccagni.info e senza dimenticare l’opera importante della Croce Rossa penso che questo sia un paese vivo e che si differenzia da altri che sono, per lo più, aree dormitorio. Tutte queste iniziative, inoltre, sono aggreganti e non dovrebbero essere limitate al solo periodo estivo! Anche se, purtroppo le strutture non permettono di avere spazi importanti per manifestazioni o eventi nel periodo invernale!!!

      • roberto ha detto:

        Carlo, te parli di strutture…. ma questo Palazzetto che doveva sorgere?

        • Carlo Vellutini ha detto:

          E’ confermata nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche!!!

          • patrizio ha detto:

            purtroppo è lo stesso piano che prevede 20 milioni di euro per la realizzazione del polo logistico a nord dell’abitato di Braccagni sotto Montepescali;

            per rispondere a Fabbrini poi, non mollate, ci aspettano momenti difficili e dobbiamo unire le forze, organizzate qualche cosa a Montepescali dove si parli del polo… il circolo culturale ha una autorevolezza conquistatanegli anni con i fatti… organizzi un evento sul polo e aiutiamoci a dargli contenuti.

  11. Carlo Vellutini ha detto:

    Anche io credo che quella di martedì sia stata una bella serata. Intanto perché il tema della lotta contro il Polo Logistico ATTACCATO al paese deve essere mantenuta viva. Ogni braccagnino che ci tiene al suo paese deve sapere bene che cosa accadrebbe se fosse portato avanti il progetto presentato nei mesi scorsi. Il fatto che fossero coinvolte persone di tutte le età garantisce che il passaparola possa diffondersi. L’organizzazione è stata perfetta ed anche l’Us Braccagni va ringraziata per aver permesso l’iniziativa con un servizio ed una qualità ottimi. Mr President, seppur dietro ai fornelli, è stato determinante per il successo dell’evento. Così come Bruno ospitandoci dopo al Centro “Gli Anta” ha fatto conoscere ancor di più una realtà che – sono sicuro- diventerà sempre più importante. A rassicurarmi sul fatto che nel portare avanti le nostre idee non saremo soli due amici come l’assessore Luca Ceccarelli ed il consigliere Stefano Rosini. Luca ci ha accompagnato nel percorso prima ancora della sua nomina. Il fatto che dopo aver assunto l’incarico ci sia stato sempre vicino dimostra come, non sempre il ruolo occupato, deve allontanarti da quelle che sono le tue idee che ti legano a giuste cause. Penso che loro ci daranno una mano – cosa, purtroppo, non fatta nella precedente dai rappresentanti della nostra comunità che hanno votato a favore del Regolamento Urbanistico e, dunque, del Polo- a portare avanti le nostre ragioni. Grazie ancora a tutti…e adesso dopo l’approvazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche che prevede ancora il “mostro” alle porte della nostra frazione non dobbiamo abbassare la guardia, anzi alzarla ancora di più. Perché fino a che non abbiamo certezze sul suo spostamento non possiamo tirarci indietro. E rispetto al passato abbiamo anche molti Sindaci dell’Area Nord che sono pronti ad ospitarlo al Casone, così come alcuni partiti politici premono per questa soluzione. “A piccoli colpi si abbattono grandi querce” diceva il presidente USA Benjamin Franklin. Mai come in questo caso questa teoria sembra essere quella giusta!!!!!

    • fabrizio fabbrini ha detto:

      Personalmente e come associato del circolo culturale di Montepescali sono stato sempre contrario alla realizzazione del Polo logistico a Braccagni per i motivi più volte specificati anche attraverso la stampa locale(Tranne il Corriere di Maremma che non ha eventualmente ritenuto interessante pubblicare lìintervento del circolo culturale). Durante la campagna elettoralesempre come circolo, ritenemmo opportun far cofluire i voti presso quei partiti e candidati che condividevono l’idea di preservare il nostro territorio contro ch invece, per ragioni sconosciute, lo voleva deturpare. E’ andata a finire come sappiamo, Bonifazi è stato rconfermato dai montepescalesi e braccagnini che hanno preferito privilegiare interessi di aprte a quelli della popolazione.

    • rosetta ha detto:

      forza ragazzi resistete,resistete

  12. Granocchiaio ha detto:

    7 Boys di srvizio alla Sacra: ognuno di loro ha dato il meglio di se stesso……………

  13. mezzolitro ha detto:

    Fonti autorevoli affermano che il bambino della foto stava mangiando una patatina fritta…
    Mi sembra evidente che non servono altri commenti.

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.