New blog is on line!

Archiviato in: LA NOTIZIA

RSSNumero commenti (11)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    Dopo un periodo iniziale che per noi è stato pioneristico rinnoviamo ora la grafica e le funzionalità del nostro blog.

    In primo luogo la grafica impreziosita dal magnifico logo che ci ha disegnato il nostro compaesano Giancarlo Vegni, partito da Braccagni quando aveva appena iniziato le elementari per trasferirsi Pisa. Li ha raggiunto livelli altissimi nel mondo del design: oggi lo studio Vegni Design lavora con successo non solo in Italia, ma nel mondo intero. Arrivare a questo logo non è stato facilissimo: abbiamo dato lo spunto delle nostre idee di base all’artista che poi avrebbe dovuto tradurle in progetto artistico. La storia è andata avanti per diversi mesi poi, quando ormai sembrava che si fosse imboccato un vicolo cieco il colpo di genio di Giancarlo che con i suoi figli Carlotta ed Emiliano ci hanno spiazzato e folgorato. È arrivato questo disegno completamente nuovo rispetto ai bozzetti di studio, ma esattamente la sua interpretazione artistica dei nostri progetti. Non ringrazieremo mai abbastanza la Vegni Design, e Giancarlo in particolare, per questo stupenda opera dove hanno interpretato così mirabilmente l’immagine del nostro paese e della nostra terra di Maremma.

    Ma non è stato fatto un lavoro di sola immagine. Con l’esperienze di questi primi anni di blog abbiamo fatto tesoro degli errori da evitare, le cose da migliorare e le scelte che più soddisfano i nostri lettori. Abbiamo quindi cercato di rendere il blog non solo più bello ed accogliente, ma anche più funzionale, chiaro e facile da usare.
    Proprio in prima pagina (Home Page) ci sono tutti quegli elementi che faciliteranno la navigazione e l’uso del blog, sia in lettura e consultazione che in scrittura e commenti.

    Tutti gli argomenti vengono trattati in 8 diverse categorie che giocando con il nome Bracca-gni si potranno leggere:

    1. Bracca …. la notizia
    2. Bracca …. la vita di paese
    3. Bracca …. lo sport
    4. Bracca …. le manifestazioni
    5. Bracca …. la cultura
    6. Bracca …. foto video e musica
    7. Bracca …. il mangiare ed il bere
    8. Bracca …. i ricordi ed i personaggi

    Così ognuno potrà consultare con un accesso facile ed immediato la sezione di suo interesse. Aprendo questa appariranno tutti gli articoli pubblicati su quell’argomento dalla data di consultazione e indietro fin dall’inizio.
    Aprendo poi l’articolo prescelto si potrà leggerlo assieme ai vari commenti relativi.
    Una serie di icone identificherà i vari articoli così che la consultazione risulti sempre agile e sicura.

    Per il resto, e cioè in particolare i commenti, non ci sono sostanziali diversità rispetto alla versione corrente.
    È in programma per contro di mettere in prima pagina anche uno o due monitor per pubblicare brevi filmati di sport, di cronaca, di interviste e tutto quello che potrà interessare.
    Altro nostra intenzione è quella di mettere un rubrica tipo “l’esperto risponde” che cercherà di dare risposte ai lettori che proporranno quesiti di interesse comune.
    Ci saranno dei piccoli spazi destinati alla pubblicità che ci aiuterà a migliorare costantemente il servizio che intendiamo offrire. Per la serie “senza lilleri un si lallera”.

    Vogliamo anche ricordare quante occasioni di utilità e socializzazione ha offerto questo strumento. A rifarsi dai problemi spinosi come il Polo alle varie manifestazioni, ai ricordi fotografici del paese, a quello dei vari personaggi, dal servizio reso in occasione delle manifestazioni al centro Fieristico del Madonnino alle cronache sportive, in particolare del calcio. Quante persone si sono riaffacciate sulla scena dopo esserene partite anche decenni fa. Come la famiglia del capostazione Fregoli, praticamente al completo, con Mario (l’Atleta), Paolo, Maurizio e Giuseppina. Gilberto di Paolo anche lui partito da moltissimo dal paese è venuto proprio a trovarci. In entrambi i casi si sono riviste e pubblicate foto d’epoca. Ma nel blog sono stati trattati anche moltissimi problemi di vario genere portati in piazza. Ecco, sempre di più il blog sembra proprio una piazza, una piazza virtuale.
    A riprova del successo che sta ottenendo il blog vi forniamo questi dati riferito agli ultimi 12 mesi:

    52.000 visite
    Quasi 150 visite al giorno di media
    320.000 pagine visualizzate
    25.000 visitatori
    Provenienti da 24 paesi nel mondo (Italia Francia, USA, ai primi posti)
    La punta record di affluenza è stata realizzata l’8 giungo 2001 con la storia dei Cerchi nel grano, quando si sono avute in un solo giorno 500 visite per oltre 3.000 visualizzazioni

    Vogliamo infine ringraziare il nostro Webmaster Riccardo Senis che si è confrontato con una prova a dir poco epica: ridisegnare ed attrezzare il nuovo blog su di un tema acquistato da una primaria società U.S.A.. Lui non professionista della materia, ma semplice appassionato, ha dovuto superare prove e difficoltà tutte nuove, percorrere tragitti inediti, e tutto con il fine di “cucire addosso” al blog le nostre idee ed esigenze.
    Quello che sorte oggi non sarà l’aspetto definitivo del blog, perché pensiamo che diverse cose saranno da aggiustare ed altre nuove verranno ad aggiungersi per migliorare di continuo il nostro servizio.

    Consapevoli di avere preso al volo questo nuovo mezzo di comunicazione che siamo sicuri avrà sempre più interesse e diffusione in un prossimo futuro, siamo felici per l’accoglienza ed il successo che abbiamo ricevuto sia in paese che in città e anche oltre.
    Buona lettura e ……….. buona scrittura! Si perché nel blog non ci si deve limitare solo a leggere, ma siete tutti invitati a scrivere e dire la vostra.

    • viviana ha detto:

      Bello il nuovo sito , allegro , colorato, simpatico e facile da usare
      anche per chi ha poca dimestichezza con le nuove tecnologie .
      Complimenti a tutti coloro che ci hanno lavorato e grazie a chi, con tanta passione , continua ad animare la vita di questa piazza virtuale in cui si ritrovano volentieri i braccagnini di ora e quelli di tanti anni fa .

  2. mezzolitro ha detto:

    Sì, tutto bello, ma pè postà un commento sulla stratosferica classifica del Braccagni in 1^ categoria, come devo fà????

  3. Granocchiaio ha detto:

    ora siamo anche su FB come Punto Braccagni
    e come Braccagni.info

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.