39° Sagra del Cinghiale e del Tortello a Montepescali 5 – 16 agosto 2015

*

447 sagra cignale

 

puntuale da 39 anni a questa parte!

448 sagra montepescali

 

rid SAGRA MONTEPESCALI 2013 LOCANDINAù

locandina 37° Sagra del Cinghiale e del Tortello 2013 a Montepescali

locandina 37° Sagra del Cinghiale e del Tortello 2013 a Montepescali

 

in piena campagna

in piena campagna

 

prima era qui...........

prima era qui………..

 

 

 

 

Archiviato in: IL MANGIARE ED IL BERELA VITA DI PAESELE MANIFESTAZIONI

RSSNumero commenti (5)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    Dal 2 al 15 agosto 2012 ritorna la SAGRA del Cinghiale e del Tortello a Montepescali. Siamo ormai giunti alla 36° edizione di questa conosciutissima e apprezzata manifestazione.
    Andremo a verificare se il livello della manifestazione è sempre alto come fama lo racconta!

  2. Granocchiaio ha detto:

    in attesa della locandina ufficiale ecco l’anteprima per la
    37° Sagra del Cinghiale e del Tortello a Montepescali 2 – 15 agosto 2013

  3. Granocchiaio ha detto:

    Avevamo pubblicato una locandina provvisoria presa su FB, in attesa della Locandina Ufficiale
    Ma la locandina nel solito posto, al bivio di Braccagni per Montepescali, quest’anno non c’è. Ce n’è una grandissima a Grosseto in uscita su di un cavalcavia, mentre stamattina ne ho trovate due in piena campagna, all’inizio della Strada di Barbaruta
    Al posto della locandina, sul bivio per Montepescali, resta tutto quel popo’ di macchione con tanto di ficaia e altri arbusti a prometterci alluvioni e allagamenti alla prima prossima acquata di una certa consistenza.
    Chi dovrebbe provvedere?

  4. Granocchiaio ha detto:

    Gita alla sagra di Montepescali giunta quest’anno alla 37° edizione. Questo vuol dire da un lato tanta esperienza accumulata e quindi ottimi servizi all’arrivo (navetta e parcheggio lungo la strada ben organizzato), prenotazione con due casse su stampato predisposto, servizio ai tavoli celere e puntuale. Dall’altro significa anche essere divenuti un po’ più “commerciali” e con i numeri che vengono fatti la qualità di certo non migliora.
    Scordati gli indimenticabili tortelli ed il cinghiale che venivano cucinati nelle primissime edizioni. Roba fatta tutta in casa con cucina casareccia DOC.
    Ancora una volta i migliori piatti sono risultati le Pappardelle al Cinghiale e i Fegatelli. Questi ultimi veramente strepitosi. Ottima carne, buona preparazione e speziatura, eccellente cottura. Altri piatti meno buoni, qualcuno proprio da dimenticare. Anche sul vino preferisco sorvolare, sia sul rosso e ancor più sul bianco. Comunque nel complesso una sagra sempre molto apprezzata e di successo. Penso per il felice periodo di effettuazione, della bellezza del paese, dell’organizzazione generale. Sicuramente non per la qualità del mangiare. Come del resto in quasi tutte le sagre della provincia.
    Quello che più da noia, almeno a me, è il perdura dell’uso dei piatti, delle posate e dei bicchieri in una orrenda plastica.
    Sgradevoli all’uso, devastanti per lo smaltimento.
    Forse bisognerà attendere il regolamento del Comune che obblighi perlomeno l’uso di materiale riciclabile con meno impatto ambientale e più gradevolezza nell’uso.

    Peccato, sarebbe bastato così poco fare per primi questo importante passo……….

    Per una cena completa ci vogliono circa 20 euro, che non sono molti, ma nemmeno proprio pochi. Una coppia deve sborsare circa 40 euro, che con i tempi che corrono………

  5. Granocchiaio ha detto:

    38° Sagra del Cinghiale e del Tortello a Montepescali 7 – 17 agosto

    i nobili cugini la fanno pure quest’anno……..

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.