Assegnato a Don Luigi Corsi il Premio Braccagni 2013

 

Nel corso di una cerimonia presso l’Asilo Comunale di Braccagni, alla presenza delle Autorità nella persona del Sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, è stata effettuata la assegnazione del Premio Braccagni 2013 che per quest’anno è stato assegnato a Don Luigi Corsi, già parroco di Braccagni oggi in pensione.

Ha presenziato un folto e caloroso pubblico di Braccagni e delle località vicine accorso a salutare i partecipanti della Prima Rimpatriata dei Braccagnini organizzata per salutare gli ex abitanti della frazione oggi sparsi per l’Italia.

Era presente il Presidente del locale Centro Sociale di Braccagni Bruno Terzo; presente il Presidente dell’associazione Braccagni.info, Roberto Tonini, che ha organizzato l’assegnazione di questo Premio 2013. Presenti anche graditi ospiti un po’ da tutta Italia.

Per loro è stata organizzata una cena nei locali dell’Asilo Comunale oggi sede del Centro Sociale Anziani di Braccagni. Seguiranno le immagini dell’evento.

 

 

Archiviato in: LA NOTIZIA

Tag:

RSSNumero commenti (3)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. braccagni.info ha detto:

    Nel corso di una cerimonia presso l’Asilo Comunale di Braccagni, alla presenza delle Autorità nella persona del Sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, è stata effettuata la assegnazione del Premio Braccagni 2013 che per quest’anno è stato assegnato a Don Luigi Corsi, già parroco di Braccagni oggi in pensione.

    Ha presenziato un folto e caloroso pubblico di Braccagni e delle località vicine accorso a salutare i partecipanti della Prima Rimpatriata dei Braccagnini organizzata per salutare gli ex abitanti della frazione oggi sparsi per l’Italia.

    Era presente il Presidente del locale Centro Sociale di Braccagni Bruno Terzo; presente il Presidente dell’associazione Braccagni.info, Roberto Tonini, che ha organizzato l’assegnazione di questo Premio 2013. Presenti anche graditi ospiti un po’ da tutta Italia.

    Per loro è stata organizzata una cena nei locali dell’Asilo Comunale oggi sede del Centro Sociale Anziani di Braccagni. Seguiranno le immagini dell’evento.

  2. mezzolitro ha detto:

    Bellissima serata, ottima prestazione del centro sociale, anzi eccellente, con il Popi in testa, poi strepitosi gli ex braccagnoli e quelli ancora residenti, invece che “carramba che sorpresa!” l’esclamazione che più diffusa è stata “mì! O tè?” e giù baci&abbracci!
    Unica nota di demerito al ranocchio (e chi sennò?) che sul più bello della premiazione di don Luigi s’è fatto squillà il telefonino senza riuscì a spengerlo…
    Da lì in poi m’è sembrato che è andato un pò in bambola…

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.