Domani tutti “Al Barrino”

*

Elena e Irene Pieraccini e Sabrina Mazzuoli

Elena e Irene Pieraccini e Sabrina Mazzuoli

Domani, 8 marzo, in Via del Sabotino a Grosseto apre questo bar ad opera di due sorelle, Irene ed Elena Pieraccini e Sabrina Mazzuoli. Tre giovani ragazze belle e agguerrite. Di quelle che in questo momento di crisi hanno deciso di essere ottimiste e affrontare così la vita. Chi le conosce sa bene che hanno ottimismo, ma anche determinazione, preparazione e simpatia. Insomma di “birra in corpo” ce ne hanno da vendere!

A dimostrazione di voler affrontare la vita a muso duro hanno deciso che il Barrino non chiuderà mai! Aperto tutti i gironi, domeniche comprese! Conosco bene le due sorelle figlie di un braccagnino D.O.C., il leggendario Peo, al secolo Giampiero Pieraccini, mio cognato, e quindi loro mie nipoti.

Per questo posso garantire che tutti i complimenti per loro non sono sprecati, ma veri e garantiti.

Non è da tutti avere il coraggio di fare questi passi al giorno d’oggi. Ma invece di stare a piangersi addosso buttarsi in una impresa in prima persona, non più dipendenti come erano state fino a ieri, ma datori di lavoro di loro stesse.

Hanno già esperienze con il pubblico e con questo tipo di lavoro. Vi invito tutti a verificare.

Io almeno lo farò quanto prima facendo un dettagliato e documentato reportage.

 

 

Archiviato in: IL MANGIARE ED IL BERELA NOTIZIALA VITA DI PAESE

RSSNumero commenti (2)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    Domani tutti “Al Barrino”

    Domani, 8 marzo, in Via del Sabotino a Grosseto apre questo bar ad opera di due sorelle, Irene ed Elena Pieraccini e Sabrina Mazzuoli. Tre giovani ragazze belle e agguerrite. Di quelle che in questo momento di crisi hanno deciso di essere ottimiste e affrontare così la vita. Chi le conosce sa bene che hanno ottimismo, ma anche determinazione, preparazione e simpatia. Insomma di “birra in corpo” ce ne hanno da vendere!
    A dimostrazione di voler affrontare la vita a muso duro hanno deciso che il Barrino non chiuderà mai! Aperto tutti i gironi, domeniche comprese! Conosco bene le due sorelle figlie di un braccagnino D.O.C., il leggendario Peo, al secolo Giampiero Pieraccini, mio cognato, e quindi loro mie nipoti.
    Per questo le conosco bene e posso garantire che tutti i complimenti per loro non sono sprecati, ma veri e garantiti.
    Non è da tutti avere il coraggio di fare questi passi al giorno d’oggi. Ma invece di stare a piangersi addosso buttarsi in una impresa in prima persona, non più dipendenti come erano state fino a ieri, ma datori di lavoro di loro stesse.
    Hanno già esperienze con il pubblico e con questo tipo di lavoro. Vi invito tutti a verificare.
    Io almeno lo farò quanto prima facendo un dettagliato e documentato reportage.

  2. nello ha detto:

    In questi momenti ci vuole tanto coraggio ad intraprendere una attività commerciale. Augure alle figlie (e all’amica) del grande Peo tanta fortuna

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.