Figli di un dio minore

*

446Head-figli-di-un-dio-minore

10 01 2015 Nigeria, bambina di 10 anni si fa esplodere e uccide 19 persone

20 11 2015 Nigeria, attacco Boko Haram in un villaggio: almeno 45 morti

08 01 2015 Boko Haram, nuova strage in Nigeria: 2.000 morti

Qualcuno sa dirmi dove si svolgerà la fiaccolata per questi?

Archiviato in: LA CULTURATATZEBAO

RSSNumero commenti (5)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    10 01 2015 Nigeria, bambina di 10 anni si fa esplodere e uccide 19 persone
    20 11 2015 Nigeria, attacco Boko Haram in un villaggio: almeno 45 morti
    08 01 2015 Boko Haram, nuova strage in Nigeria: 2.000 morti

    Qualcuno sa dirmi dove si svolgerà la fiaccolata per questi?

  2. Granocchiaio ha detto:

    Devo correggermi: la bambina di 10 anni non si è fatta esplodere, ma è stata fatta esplodere dai suoi mandanti (i bravi genitori?), probabilmente con un congegno comandato da chi era rimasto prudentemente a distanza di sicurezza….(versione assai più credibile)
    Come mai per questi fatti si fanno fiaccolate “nei propri cuori” e per altri, assai più in grazia di visibilità, si organizza una marcia da 1.000.000 di persone in una metropoli del mondo?

  3. nello ha detto:

    Purtroppo per l’Africa “nera” è sempre così. Al resto del mondo frega poco di uno o diecimila morti in quella zona, è così su tutto. Erano schiavi nella loro terra, lo sono stati per il nuovo mondo, sono cavie umane per esperimenti di nuovi medicinali (ci fu anni addietro chi affermò che l’AIDS, proliferante in quella parte di mondo, è nato da un esperimento fallito), dell’ebola se ne parla ora perché sono stati colpiti alcuni bianchi, quando da più scienziati si afferma che già trent’anni fa era stato isolato il virus ed erano iniziate le prime ricerche per limitarlo poi si sa le case farmaceutiche…..che ce ne frega di spendere soldi senza un ritorno economico certo, in fondo è limitato lungo il fiume Ebola (litania purtroppo valida per certe rarissime gravi malattie9. Non ho seguito a fondo i tg ieri, ma per quel poco che ho visto e sentito, solo un accenno, nemmeno troppo approfondito, sui fatti nigeriani in un tg di sabato. Ben diversa l’enfasi per il rapimento delle centinaia di studentesse di scuole missionarie, ma qui entro in un pantanaio in cui rischio di essere frainteso. Ieri poi vedendo la Domenica sportiva sono rimasto basito per l’enfasi con cui la conduttrice ricordava che lo sport aveva ricordato i fatti di Parigi (che personalmente ritengo aberranti) o, a Napoli, il ricordo di Pino Daniele (morte per me che a quasi dell’incredibile) mentre il solo Zazzeroni (che non rientra certamente nelle mie simpatie giornalistiche) faceva notare che era successo qualcosa di grave in quella parte di Africa (chiaramente tutti i presenti hanno però clissato). Granocchiaio, sono come Mezzolitro, per me è dura, ma una volta tanto sono con te.

  4. Granocchiaio ha detto:

    pare che le bimbe mandate al martirio siano due e non una…………….

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.