Il verde, nel mio piccolo

?

Noce di Sorrento: ce l’ho trovato quando acquistai casa e terreno, quindi ha oltre 50 anni, sicuramente messo a dimora dal Dr Torelli

?

Noci del Noce

qualcuno me le chiede nella notte di San Giovanni per fare il Nocino

?

Noce Americana: fruttifica, ma non sono mai riuscito a mangiarle

????????????????????????????????????

Farnia: l’ho piantata io circa 35 anni fa con pianticella da vivaio, ora è alta oltre 12 metri

????????????????????????????????????

Sophora giapponese: si fa guidare in mille modi, ma anche da sola ha un portamento elegantissimo

?

Sophora come sorpa

????????????????????????????????????

Bambù vero: me ne dette dei butti Beppe Nisi: è una infestante!

????????????????????????????????????

la ceppaia ha sicuramente più di 20 anni

?

Hanno un’altezza di una decina di metri e oltre

?

Questo è un Bambù Nero, legno durissimo, non sviluppa molto ed è molto ornamentale

????????????????????????????????????

Melograno: come poteva mancare?

????????????????????????????????????

Giuggiolo, la passione di mia moglie

?

Olive, da ulivi sopravvissuti alla gelata del 1985

?

idem come soprA

?

Limone (vanigliato?) innestato dal mio amico Enrico Curatolo

?

Banane etiopi e delle Canarie: le prime riescono a fare il casco con delle banane piccolissime che non riescono a maturare

?

Sughera e pungitopo

?

Sughera con un pino sullo sfondo

Archiviato in: LA CULTURALA VITA DI PAESE

Tag:

RSSNumero commenti (1)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Granocchiaio ha detto:

    Un po’ degli alberi che ho dietro casa: Noce di Sorrento: ce l’ho trovato quando acquistai casa e terreno, quindi ha oltre 50 anni, sicuramente messo a dimora dal Dr Torelli, Noce Americana: fruttifica, ma non sono mai riuscito a mangiarle, Farnia: l’ho piantata io circa 35 anni fa con pianticella da vivaio, ora è alta oltre 12 metri, Sophora giapponese: si fa guidare in mille modi, ma anche da sola ha un portamento elegantissimo; Bambù vero: me ne dette dei butti Beppe Nisi: è una infestante! Hanno un’altezza di una decina di metri e oltre; Bambù Nero, legno durissimo, non sviluppa molto ed è molto ornamentale, Melograno: come poteva mancare? Giuggiolo, la passione di mia moglie, ulivi sopravvissuti alla gelata del 1985, Limone (vanigliato?) innestato dal mio amico Enrico Curatolo, Banane etiopi e delle Canarie: le prime riescono a fare il casco con delle banane piccolissime che non riescono a maturare, Sughera e pungitopo
    Ne ho anche altri, ma già così mi pare un discreto casino.

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.