Polvere di …Ennio Morricone

Polvere di …Ennio Morricone.

Io, Ennio Morricone, sono morto.

Questo l’incipit del testo che è stato ritrovato dai famigliari scritto da Morricone stesso. Dopo è stato un susseguirsi di comunicati, servizi e interviste al grande artista scomparso.

Si è così potuto intravedere l’enorme mole di musica composta nei diversi modi. Dalla musica da film alle canzoni popolari che molti nemmeno immaginavano. Sia come autore ma anche come arrangiatore. A seguire il suo lavoro c’è da perdere la testa: pare che abbia lavorato con una moltitudine di gente!

E noi poveri maremmani di Braccagni cosa possiamo vantare? Poco, ma qualcosa c’è! Un giorno il compianto Aleandro Berretti, meglio noto come Paniera, mi ferma e mi fa:  te che sei tanto appassionato di musica lo sai con chi ho fatto il militare io? No, non lo so, dimmelo! Ho fatto il militare con Ennio Moricone! Mi disse poi che ovviamente lui lo vedeva e lo sentiva suonare, ma poco fare il militare. Fui felice di questo anche per il fatto che il Paniera volle condividere proprio con me questo suo segreto. Poca roba? Si, forse solo polvere, si, ma polvere di una Stella fantastica!

forse la mia preferita

Archiviato in: featuredI RICORDI E I PERSONAGGILA NOTIZIA

RSSNumero commenti (1)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. Roberto Tonini ha detto:

    Polvere di …Ennio Morricone.

    Io, Ennio Morricone, sono morto.

    Questo l’incipit del testo che è stato ritrovato dai famigliari scritto da Morricone stesso. Dopo è stato un susseguirsi di comunicati, servizi e interviste al grande artista scomparso.

    Si è così potuto intravedere l’enorme mole di musica composta nei diversi modi. Dalla musica da film alle canzoni popolari che molti nemmeno immaginavano. Sia come autore ma anche come arrangiatore. A seguire il suo lavoro c’è da perdere la testa: pare che abbia lavorato con una moltitudine di gente!

    E noi poveri maremmani di Braccagni cosa possiamo vantare? Poco, ma qualcosa c’è! Un giorno il compianto Aleandro Berretti, meglio noto come Paniera, mi ferma e mi fa: te che sei tanto appassionato di musica lo sai con chi ho fatto il militare io? No, non lo so, dimmelo! Ho fatto il militare con Ennio Moricone! Mi disse poi che ovviamente lui lo vedeva e lo sentiva suonare, ma poco fare il militare. Fui felice di questo anche per il fatto che il Paniera volle condividere proprio con me questo suo segreto. Poca roba? Si, forse solo polvere, si, ma polvere di una Stella fantastica!

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.