Hit Parade 1960 – 1969 Italia

Mina Il cielo in una stanza
Uno dei più pezzi di Paoli in una Mina ancora fresca e piacevolmente grezza

Umberto Bindi – Il Nostro Concerto (1960)
Grande, grandissimo, osteggiato in maniera feroce in un tempo difficile per lui

Theme From A Summer Place (1960)
Un pezzo che fece epoca per il film e per la musica, super-ballatissima

It’s Now or Never – Elvis Presley
E così Elvis riusci a far ballare al mondo intero la nostra O sole mio!
Superbo l’arrangiamento

Gianni Meccia – Il Barattolo (1960)
Uno dei più innovativi, ribelli e orginale dei cantautori dell’epoca: chi non ricorda “Odio tutte le vecchie signore”? eccolo qua!

Gianni Meccia – Odio tutte le vecchie signore

A noi faceva impazzire che esistesse una canzone così spiritosa e dissacrante!!!!!!!!!!!!(sic)

Dalida-Uno a te, uno a me(1960)
Una Dalida ancora da raffinarsi ma già con una voce da regina, orchestrazione migliore delle edizione italiane in particolare quella di Milva

RSSNumero commenti (1)

Lascia una risposta | Trackback URL

  1. il Granocchiaio ha detto:

    Anno cruciale il 1960. Iniziava un decennio che rimarrà nella storia per mille motivi. Il miracolo economico in Italia, la prima generazione quindicenne che non aveva vissuto la guerra, la musica che segnò tutta un’epoca.

    Qui metto i pezzi che realmente furono quasi in quest’ordine nella Hit Parade italiana nel 1960. In seguito metterò anche quella che fu in Inghilterra e in U.S.A. per vedere come ci siamo mossi nei tre paesi con la musica…….

Lascia una risposta

Devi essere iscritto per scrivere un commento.